Mani nella Terra

Where the Sun Shines!

Mani nella Terra

Mani nella Terra è un'intenzione che in questi anni ha preso molte forme. Nasce con la traduzione del documentario "Water, the great mistery" e diviene un blog di informazione. Dal 2012 si fa promotrice di corsi ed incontri sulla permacultura, dunque progettazione, agricoltura, bioedilizia, fitodepurazione, alimentazione, ecc. Nel 2016 si dedica a consolidare le relazioni e nel 2017 mette definitivamente le radici in Sabina, a circa 50km da Roma Nord. Qui inizia il progetto CASA...

Me

Emanuela

"Fare della Terra un Paradiso richiede azione concreta e consapevolezza della nostra responsabilità come custodi." Mani nella Terra, in costante divenire, si manifesta nella persona di Emanuela, che svolge la sua principale attività presso la Libera Scuola Janua, a Roma.
Maestra, dunque, e amante della Natura, vive attualmente con quattro coccolosissimi cani e un gatto: Seiver, Tao, Betty Bim Bam, Mellow, Kyto.

  • emanuela@maninellaterra.org

"Per la Scienza iniziatica, la luce è uno spirito vivo, cosciente, attivo. Direte che l’irradiamento solare non è uno spirito, ma un fenomeno materiale che i fisici hanno studiato molto attentamente. Sì, ma la luce del sole non è che la manifestazione sul piano fisico dello Spirito cosmico tramite il quale l’Universo è stato creato. L’Universo è una creazione della Luce. La Luce è uno spirito, è lo Spirito di Dio stesso. Essa ha creato e alimenta la vita, la vita fisica come la vita spirituale. Più gli esseri umani ricevono e assorbono la luce, più la loro anima e il loro spirito si manifestano come intelligenza, amore, potenza. Per questo si utilizza la parola "luce" dandole una dimensione spirituale. Quando di qualcuno si dice che ha la luce, significa che lo spirito si manifesta in lui."
Omraam Mikhaël Aïvanhov

PRODUZIONI CASALINGHE

Emanuela si prodiga tutto l'anno alla trasformazione dei prodotti. È ormai specializzata nella produzione delle composte, del kombucha e del pane, realizzato con pasta madre (di farro o segale). Tramite la rete, è possibile rimediare golosità senza glutine, conserve, saponi naturali e molto altro!
Consegne a Roma e Monterotondo.

MANGIARE e DORMIRE

Chi desidera trascorrere una giornata in campagna, per godersi l'aria fresca, o visitare le meraviglie del territorio sabino, tra cui la vicina Abbazia di Farfa, può venirci a trovare per una bevanda o un pasto vegano.
E se vi piace godere delle stelle, abbiamo a disposizione una camera con letto alla francese e bagno privato con doccia.

CONDIVIDERE

Siamo felici di condividere la nostra casa. Informaci del tuo progetto e personalizzeremo insieme una proposta adeguata.


Tutto il ricavato viene interamente investito nel progetto. I prossimi passi sono: l'impianto di depurazione, la serra, il solare termico legato alla raccolta dell'acqua piovana.

  • il giorno della Terra

    il giorno della Terra

                  Oggi si festeggia l’Earth Day, ovvero il Giorno della Terra.

    Nato come movimento universitario, l’Earth Day è divenuto un avvenimento educativo ed informativo. I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili o esauribili (l'acqua, a differenza di quanto è ampiamente creduto, è una di queste risorse esauribili).
    Si insiste in soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell’uomo; queste soluzioni includono il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come le zone umide e la protezione delle specie minacciate.

    Per questa 41a edizione è stato lanciato il Billion Act of Green (Un Miliardo di Azioni Verdi): la campagna internazionale dell’Earth Day Network per diffondere le buone pratiche verdi e sensibilizzare un numero sempre maggiore di cittadini verso la salvaguardia del pianeta. Il miliardo di Act of Green sarà poi presentato al Summit della Terra che si terrà a Rio de Janeiro, in Brasile, a Maggio 2012. Al grido di “riduzione dell’impronta ecologica e riduzione delle emissioni di CO2″ si cercherà di raggiungere il miliardo di azioni verdi e al contempo di un buon numero di Azioni del Buon Senso, un insieme di comportamenti che ognuno può porre in essere nel suo piccolo angolo di mondo.

    Google ci ha regalato un doodle carinissimo, con una bella sorpresa animata... eccolo qui!


    Dal 22 aprile 1970, in questo giorno si celebra la Terra, un'iniziativa che coinvolge 192 nazioni e più di mezzo miliardo di persone. 24 ore per dirle GRAZIE, poichè alla Terra dobbiamo tutto: l’aria che respiriamo, il sole nel cielo, la terra sotto i nostri piedi. E troppo spesso lo dimentichiamo. Che oggi le nostre azioni possano essere a lei rivolte, ma soprattutto che cresca in noi la consapevolezza di vivere su un pianeta meraviglioso che ci sostiene e ci offre la vita.

    In Italia, la giornata è stata organizzata su inziativa di www.decrescita.com (partner italiano dell’Earth Day Network). Maggiori informazioni si possono trovare anche su www.giornatamondialedellaterra.it
  • articolo flash – l’acqua di Fukushima

    articolo flash – l’acqua di Fukushima

    nell’articolo mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua avevo inserito la preghiera di Emoto, la sua proposta per aiutare la situazione di Fukushima.
    Ora Emoto condivide con noi il risultato di ben 10 giorni di preghiera.


     


    ecco l’acqua del rubinetto di Tokyo contaminata dalle radiazioni











    ed ecco l’acqua del rubinetto di Tokyo
    dopo 10 giorni di preghiera 








    direi un bellissimo risultato!

    il mio invito, insieme a quello di Emoto, è continuare a mandare messaggi positivi all'acqua...  
    noi siamo tutti connessi, basta il pensiero e il rispetto nei nostri gesti quotidiani :)



    guarda i video su Masaru Emoto → Masaru Emoto video-playlist
    scopri tutta la bibliografia e i documentari che lo riguardano → Masaru Emoto libri e film
  • Masaru Emoto libri e film

    Masaru Emoto libri e film

    Cosa si nasconde in un bicchiere d’acqua? Il segreto della vita

    Come cambierebbe la nostra concezione del mondo se scoprissimo che in realtà l'acqua è un organismo dotato di coscienza propria e in grado di rispondere autonomamente agli stimoli a cui viene sottoposta? Questa è la domanda a cui, da oltre 20 anni, il dott. Emoto cerca di dare una risposta. Egli stesso dice:"La gente in genere si chiede cos'è l'essere umano? perché siamo qui? per rispondere a questa domanda è essenziale capire cosa sia l'acqua.

    Promotore di un nuovo progetto che invita le persone ad inviare sentimenti di amore all'acqua che scorre in zone del mondo particolarmente a rischio, Emoto, avvicinandosi alle scoperte della fisica quantistica, spiega, nei suoi libri e in particolare in un incontro italiano riportato nel DVD "La Coscienza dell'Acqua", quanto sia proprio la coscienza di ognuno di noi a co-creare la nostra realtà fisica.



    ecco, in ordine cronologico, i libri scritti da Masaru Emoto, tradotti in italiano.
    l'articolo potrà essere aggiornato, passa ogni tanto a controllare!
    La Scienza dell'Invisibile
    Massimo Citro, Masaru Emoto
    La Scienza dell'Invisibile
    Macro Edizioni
    Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere
    Le Carte dei Cristalli d'Acqua
    Masaru Emoto
    Le Carte dei Cristalli d'Acqua
    Punto d'Incontro
    Voto medio su 5 recensioni: Buono
    Il Vero Potere dell'Acqua
    Masaru Emoto
    Il Vero Potere dell'Acqua
    Edizioni Mediterranee
    Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
    Il Miracolo dell'Acqua
    Masaru Emoto
    Il Miracolo dell'Acqua
    Punto d'Incontro
    Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
    L'Acqua che Guarisce
    Masaru Emoto, Jurgen Fliege
    L'Acqua che Guarisce
    Edizioni Mediterranee
    Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
    L'Insegnamento dell'Acqua
    Masaru Emoto
    L'Insegnamento dell'Acqua
    Edizioni Mediterranee
    La Risposta dell'Acqua
    Masaru Emoto
    La Risposta dell'Acqua
    Edizioni Mediterranee
    I Messaggi dell'Acqua
    Masaru Emoto
    I Messaggi dell'Acqua
    Hado Publishing
    Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

    Ho scritto e continuerò a scrivere dei suoi esperimenti, ma soprattutto metto in pratica i suoi suggerimenti, la sua esperienza per farla mia... È facile, basta scrivere su un post-it AMORE e GRATITUDINE e attaccarlo un po' in tutta casa... in fondo nei muri ci sono le tubature no?! ;)

    se ancora non l'hai fatto, leggi gli articoli correlati
    mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua (contiene anche la preghiera all'acqua)
    i messaggi dell'acqua - immagini (tante immagini sbalorditive!)
    ...e l'acqua dentro di noi?
    ci sono anche un sacco di video interessanti!! → Masaru Emoto - video

    piccola riflessione conclusiva: abbiamo più volte ripetuto che l'acqua è l'elemento alla base di ogni forma di vita conosciuta, vegetale e animale, che costituisce i 3/4 del pianeta terra ed è presente nella stessa frazione nel nostro corpo... ma dove altro si trova l'acqua?

    Con il video che segue spero di farti riflettere sugli effetti che i nostri gesti quotidiani hanno sull’ambiente. Sapevi che un bicchiere di latte da 33 cl in una confezione di plastica richiede circa 200 litri di acqua per essere prodotto? La conclusione ovviamente non è non bere più latte ma è agire e combattere per cambiare i processi produttivi in modo sostenibile. 

  • ... e l'acqua dentro di noi?

    ... e l'acqua dentro di noi?



    "fa pensare... se pensieri e parole
    possono fare questo all’acqua,
    immagina cosa possono fare a noi."





    guarda un estratto del film
    What the bleep do we know,
    in HD e con i sottotitoli!






    L'acqua è la risorsa fondamentale per tutte le forme di vita sul nostro pianeta e la sua qualità è un fattore essenziale per la nostra sopravvivenza.
    Se hai già letto scienza, mistero e parole - i cristalli dell'acqua e i messaggi dell’acqua – immagini, allora ti sarà facile comprendere che essendo noi uomini composti per il 70/80% di acqua, la qualità dell'acqua nel nostro corpo - ovvero la sua memoria - assume un ruolo fondamentale per il nostro completo benessere fisico e spirituale.

    Attraverso le proprietà dell’acqua, l’energia può esprimere se stessa e diventare visibile… l’acqua assorbe, infatti, tutta l’energia ma soprattutto la condivide con ogni forma vivente.
    Noi non siamo certo un’eccezione!

    Una volta comprese le proprietà dell’acqua e come essa immagazzini le informazioni - leggi energia - possiamo cominciare ad apprezzare il contributo che questo magnifico elemento offre alla vita e, in primo luogo, alla creazione. 70% della superficie del nostro pianeta è ricoperto d'acqua, 70% del nostro corpo è composto d'acqua e, al momento del concepimento, essa ci costituisce per il 95%: la vita è legata all'acqua.

    Ecco un breve e facilmente ripetibile esperimento, tratto da Water, the great mystery, con un messaggio speciale del dott. Emoto rivolto al modo di prenderci cura dei bambini…



    Spero che dopo aver visto questo video tu abbia maggiore coscienza del modo in cui rivolgerti a te stesso e a tutti gli altri esseri… pieni d’acqua ;)


    A prestissimo con la traduzione del documentario Water, the great mystery... nel frattempo guarda questo breve anticipo  Water, the great mystery - clips

    leggi l'articolo dedicato al documentario e guardalo con i sottotitoli in italiano!!

    guarda tutti i video su Masaru Emoto e i suoi esperimenti → Masaru Emoto - video
    bibliografia Masaru Emoto libri e film
  • i messaggi dell'acqua - immagini

    i messaggi dell'acqua - immagini

    se non l'hai ancora fatto leggi prima mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua

    "The messages from water are telling us to look inside ourselves"
    L’Acqua porta con sè un messaggio davvero importante: guardiamoci dentro. 
    Quando osserviamo noi stessi attraverso lo specchio dell’Acqua, il messaggio diviene incredibilmente cristallino e chiaro, ed è per questo che la vita umana è strettamente collegata alla qualità della
    nostra Acqua,
    sia dentro di noi sia intorno a noi.

    Come ho scritto precedentemente, dopo aver messo a punto la sua tecnica di refrigerazione, Masaru Emoto cominciò ad esaminare e fotografare diversi tipi di acqua. Gli venne l'idea di esporre l'acqua alle vibrazioni della musica, delle parole (pronunciate o anche soltanto scritte sulle bottiglie dei campioni d'acqua) e persino dei pensieri. I risultati dei suoi esperimenti mostrano che i cristalli d’acqua così trattati cambiano struttura a seconda dei messaggi che ricevono. Le immagini dei cristalli sono talmente impressionanti che Masaru Emoto ha deciso di renderle disponibili a tutte le persone interessate, attraverso la pubblicazione di libri

     Uno di questi, Messages from water, riporta sul retro "L'acqua è uno specchio che riflette la nostra mente", esprimendo alla perfezione quanto viene illustrato con una serie di eccezionali fotografie. Sì, perché se è vero che un'immagine vale mille parole, allora la memoria dell'acqua, le energie sottili, il potere creativo della mente non hanno più ragione di essere oggetto di vuote speculazioni ma entrano a buon diritto nell'alveo dei fatti concreti e scientificamente dimostrabili. 

    I risultati sono strabilianti. Le foto di campioni d'acqua di rubinetto da alcune città di tutto il mondo mostrano come, in molti casi, essa non riesca nemmeno a cristallizzarsi correttamente, il che sta ad indicare che spesso la qualità dell'acqua distribuita nella rete idrica delle città sia "spenta", senza vita. Per contro, le immagini di campioni d'acqua di alcune sorgenti e di alcuni ghiacciai sono una vera sinfonia di forme, con geometrie di una bellezza straordinaria. 

    Ecco alcune foto, ti basterà cliccare su play per far partire lo slideshowle foto provengono dal sito del dott. Emoto www.hado.net:


    Ma il bello viene quando si espone l'acqua a musica di vario genere: incredibili le differenze che si manifestano nei cristalli, delineate dal genere di musica a cui sono sottoposti. Il cristallo sembra "dare forma" ai sentimenti espressi da un determinato brano musicale: le differenze tra musica classica e, ad esempio, heavy metal, sono davvero significative! È straordinario l'esperimento in cui si mostrano all'acqua le parole, tramite etichette applicate ai campioni: i cristalli rispondono manifestando geometricamente il contenuto intrinseco dei messaggi. Le differenze usando parole come "Amore", "Odio", "Angelo", "Demonio", "Anima", "Meraviglioso", "Sporco", etc. sono inequivocabili e quanto mai significative. 


    Mi piace anche segnalarti il canale ufficiale di Emoto su youtube nel quale sono riportati i video dell’acqua che si cristallizza ascoltando gli inni nazionali di vari paesi → watercrystals

    Molto interessante è anche una breve intervistaanche se l’articolo è stato pubblicato il 1° aprile 2011, l’intervista risale alla fine del 2001 con Masaru Emoto riportata qui → INTERVISTA


    Leggi altri articoli sulle ricerche di Emoto:
    • cristalli dell'acqua
    • ...e l'acqua dentro di noi?
    • Masaru Emoto libri e film
    • l'acqua di Fukushima

    Guarda anche i VIDEO

    Ti consigliamo inoltre la visione
    di un fantastico documentario:
    prove scientifiche da tutto il mondo svelano...
    Il Grande Mistero dell'Acqua !
  • mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua

    mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua

    Molti studiosi hanno scritto e indagato sull'acqua, ma uno di loro lo ha fatto in modo particolare. Masaru Emoto, scienziato e ricercatore Giapponese, ha messo a punto una tecnica per fotografare al microscopio i cristalli che si formano durante il congelamento dell'acqua. L'aver dimostrato scientificamente come la cristallizzazione dell'acqua cambi in base alla musica o al linguaggio umano a cui è sottoposta lo ha reso famoso in tutto il mondo.

    Nato nel 1943 in Giappone, Masaru Emoto ha cominciato a studiare l'acqua all'inizio degli anni '90, dopo aver conosciuto il biochimico statunitense Lee H. Lorenzen. Emoto si è infatti ispirato al lavoro del dr. Lorenzen, il quale ha sviluppato la cosiddetta "acqua a risonanza magnetica" - micro-cluster water, ovvero un'acqua energetizzata con effetti terapeutici - e introdotto una tecnologia chiamata MRA, Analizzatore di Risonanza Magnetica, per approfondire lo studio dell'omeopatia. Questa tecnologia che ha consentito ad Emoto di misurare l'HADO (parola giapponese che si riferisce al mondo delle energie sottili, collegate alla consapevolezza, con cui l'acqua si esprime) e, in seguito, di realizzare fotografie dei cristalli ghiacciati nell'acqua.

    Durante i suoi studi, Emoto cominciò a porsi delle domande sulla qualità dell'acqua con cui stava lavorando e come questa potesse incidere sulla salute. Venne in contatto con un libro che conteneva una cinquantina di domande… tra queste: "esistono al mondo fiocchi di neve della stessa forma?". La neve scende sulla Terra da migliaia di milioni di anni ma ogni fiocco di neve è diverso! Così Emoto si illuminò e cominciò a cristallizzare l'acqua e a fotografarla

    Egli prese un microscopio di grande precisione e congelò l'acqua in un frigorifero, ma quando provò a fotografare l'acqua ghiacciata mettendola a temperatura ambiente i cristalli si sciolsero subito. Allora Emoto e i suoi collaboratori acquistarono un grande frigorifero che consentì loro di osservare i cristalli a una temperatura costante di -5°C. Un millilitro di ogni tipo d'acqua da analizzare viene riposto in cinque capsule e poi congelato per circa tre ore a una temperatura di -25°C. In ogni capsula si forma un blocco di ghiaccio che la tensione superficiale rende perfettamente sferico. In seguito, i singoli blocchetti vengono illuminati dall'alto e osservati al microscopio. A questo punto è possibile vedere il cristallo.

    in questo brevissimo video, i ricercatori di Emoto ci rendono partecipi della modalità dell'esperimento, rivelando alla fine un bellissimo cristallo proveniente dalle cascate alle pendici del monte Fuji.


    Dapprima Emoto cominciò ad analizzare le acque delle tubature cittadine di Tokyo, le acque di sorgente, quelle di falda freatica, i ghiacciai, le acque dei fiumi a monte e quelle dei fiumi a valle. Le studiò tutte e poi le mise a confronto e, naturalmente, le fotografò. Scoprì che le acque che scorrevano nelle tubature dove veniva rilasciato il cloro e le acque dei fiumi a valle dove venivano convogliati gli scarichi formavano dei cristalli che apparivano danneggiati, mentre l'acqua che veniva trattata secondo principi naturali, quindi l'acqua di sorgenti, laghi e ghiacciai produceva dei cristalli bellissimi.

    Ma come è possibile tutto questo? ...L'acqua ha una sua memoria cellulare...

    Il documentario Water, the great mystery ci aiuta a comprenderlo meglio.
             

    presto sarà disponibile l'intero documentario sottotitolato in italiano,
    nel frattempo potete guardare questo brevissimo video (simil-trailer)



    prossimamente caricherò il video, per il momento vi lascio alla preghiera che ha circolato nei giorni scorsi: un messaggio e una proposta provenienti direttamente dal dr. Emoto per quanto sta accadendo in Giappone. l'originale è in inglese - To All People Around The World, ma ho provveduto a caricare anche la traduzione in italiano - A tutte le popolazioni mondiali

    A presto! 

    leggi l'articolo dedicato al documentario e guardalo con i sottotitoli in italiano!!


    leggi altri articoli sugli esperimenti di Masaru Emoto:
    • mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua
    • i messaggi dell'acqua - immagini
    • ...e l'acqua dentro di noi?
    • Masaru Emoto libri e film
    • l'acqua di Fukushima


    Masaru Emoto - video