"Tre passioni, semplici ma irresistibili, hanno governato la mia vita: la sete d'amore, la ricerca della conoscenza e una struggente compassione per le sofferenze dell'umanità."
Bertrand Arthur William Russell, scrittore, filosofo e matematico britannico, premio Nobel per la letteratura.


Nel corso della sua lunghissima vita (1872-1970) Bertrand Russel rappresentò una delle figure più significative di intellettuale impegnato nella promozione della pace e dei diritti umani. Filosofo, matematico e logico, propugnatore di una visione della vita anticonformista perché improntata fortemente sulla libertà e sulla responsabilità individuali, Russel fu uno dei pensatori più importanti del 900 e premio Nobel della letteratura nel 1950. Nato in Inghilterra da una famiglia nobile, dedicò gli anni della formazione e della prima carriera accademica allo studio della matematica e della logica diventando professore a Cambridge. Incarico da cui fu rimosso nel 1914 a causa delle sue idee pacifiste che gli causarono sei mesi di carcere. I decenni successivi lo videro impegnato sempre su questi due versanti: lo studio e l’approfondimento teorico nel campo filosofico, e l’impegno civile per la risoluzione dei conflitti attraverso vie pacifiche. Durante la guerra fredda elaborò la proposta di un disarmo generalizzato (Russel era molto critico sia nei confronti degli USA sia dell’URSS) e l’istituzione di un tribunale internazionale per i crimini di guerra.

In occasione dell'anniversario della sua nascita (18 maggio 1872), riproponiamo
uno dei suoi messaggi, tratto da un'intervista della BBC del 1959.

clicca play e assicurati che i sottotitoli siano attivi (l'icona a forma di fumetto deve essere rossa)

Ecco alcune sue citazioni:• L'amore è una esperienza attraverso la quale tutto il nostro essere viene rinnovato e rinfrescato, come accade alle piante quando la pioggia le bagna dopo la siccità.
• In ogni cosa è salutare, di tanto in tanto, mettere un punto interrogativo a ciò che a lungo si era dato per scontato.
• Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa, non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
• L'educazione dovrebbe inculcare l'idea che l'umanità è una sola famiglia con interessi comuni. Che di conseguenza la collaborazione è più importante della competizione.
• Sarei disposto ad aver meno piaceri, se potessi essere un po' più intelligente.
• Tutto quel che sapete far bene contribuisce alla vostra felicità.


altre citazioni su wikiquote http://it.wikiquote.org/wiki/Bertrand_Russell
Bertrand Russel su wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Bertrand_Russell
fondazione per la Pace http://www.russfound.org/ (in inglese)
per approfondire http://www.mcmaster.ca/russdocs/russell.htm (in inglese)

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è piaciuto condividilo!