DOCsubtitles partecipa all'iniziativa lanciata da Anonymous"operazione marzo nero":



a causa delle continue campagne e contenziosi in materia di censura su internet, come SOPA, PIPA e ACTA, la chiusura di siti come Megaupload con l'accusa di "pirateria" e "Cospirazione" dobbiamo prendere azioni contro compagnie produttrici di film, musica, libri, riviste e altri media. A marzo uscirà il primo rapporto sull'economia.

Non acquistare riviste, giornali. Non scaricare musica (legalmente o illegalmente). Non andare al cinema e non comprare dvd, videogiochi o libri. Non importa quanto lo desideri, aspetta fino ad Aprile!

P.S. SE PENSI CHE QUESTO MESSAGGIO NON TI COINVOLGA, sappi che i proprietari di Megaupload sono cittadini Neozelandesi e il 19 gennaio 2012 sono stati deportati negli USA e processati per un crimine che NON esiste nel loro Paese, a seguito di una legge NON ancora approvata.

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è piaciuto condividilo!