Come preannunciato in diversi articoli precedenti, ecco il film Acqua, il grande mistero.

Sorprendente, meraviglioso, che ti cambia la vita… qualcuno può non apprezzare questi aggettivi, ma definiscono questo film. Perché? È prova (l'ennesima aggiungerei) che conosciamo veramente poco del pianeta su cui abitiamo… sapevi che:

• l'acqua ha una sua memoria
• l'acqua assorbe le emozioni umane e
   reagisce di conseguenza
• l'acqua è in grado di comunicare oltre i confini
• sia l'acqua del rubinetto sia quella in bottiglia sono morte e cariche di energia negativa
   (con negativa non s'intende che faccia male, ma che non porta alcun beneficio)

Prove scientifiche da diverse parti del mondo l'hanno dimostrato!

Le argomentazioni esposte sono inaspettate, stimolanti e decisamente illuminanti! Una ricerca che dura da molti anni arriva ad aprire nuovi orizzonti per l'umanità, come ad esempio le applicazioni di acqua strutturata in agricoltura, ol'uso dell'acqua argento per curarsi e guarire, persino dalle malattie più gravi. Suggeriamo quindi questo documentario a tutti colori che vogliono approfondire la conoscenza di sé, del mondo in cui viviamo e anche e sopratutto prendere maggiore coscienza di dove ci stanno portando le nostre scelte.

Il film è disponibile in in inglese con i sottotitoli in italiano
La traduzione e l'aggiunta dei sottotitoli sono integralmente opera di DOCsubtitles.
Buona visione!!




Si ritiene sia il seguito di what the bleep do we know? - bleep… ma che bip sappiamo veramente? ti suggeriamo dunque di guardare un estratto di questo film What The Bleep Do We Know - Water Scene / Scena dell'acqua - sub ITA, la presentazione del DVD e il TRAILER ufficiale (available also in english 1minute and 4minutes version).

leggi altri articoli sugli esperimenti di Masaru Emoto:
• mistero, scienza e parole - i cristalli dell'acqua
• i messaggi dell'acqua - immagini
• ...e l'acqua dentro di noi?
• Masaru Emoto libri e film
• l'acqua di Fukushima

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è piaciuto condividilo!